Covid-19

Gli allievi, i loro genitori e accompagnatori, sono chiamati ad un comportamento consapevole, collaborativo e proattivo adottando le precauzioni igienico-sanitarie nel rispetto delle presenti indicazioni e di quelle affisse nelle sedi, è dunque obbligatoria l’accettazione e l’osservanza delle seguenti norme.

siano sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultino positivi al virus;
presentano essi stessi o loro conviventi sintomatologie di infezione respiratoria, sintomi influenzali e/o temperatura superiore ai 37,5°;
negli ultimi 14 giorni hanno avuto contatti con soggetti risultati positivi al Covid-19 o provengano da zone a rischio.
Si rimanda alla responsabilità individuale la verifica preventiva di tali prerequisiti.

Il docente sarà punto di riferimento per eventuali dubbi e circostanze particolari.

Gli allievi autorizzati a partecipare all’attività in presenza potranno accedere alla sede esclusivamente secondo gli orari prestabiliti dalla segreteria didattica dell’associazione ed effettuare l’attività didattica nell’aula a loro assegnata.

Non sono consentiti l’accesso e la sosta nelle sale d’aspetto e nei locali della scuola di genitori e accompagnatori. Gli insegnanti provvederanno personalmente all’accoglienza degli allievi (specie se minori di età) presso la porta principale della sede e alla loro riconsegna alla fine della lezione, garantendo il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

Nel caso delle lezioni di propedeutica e in generale di bambini con età inferiore ai sei anni, sarà consentito l’accesso ad un solo accompagnatore, che potrà lasciare il bambino presso l’aula assegnata, il docente riaccompagnerà all’uscita il bambino. L’accompagnatore non potrà comunque sostare nella sede.

All’interno dei locali della scuola è obbligatorio l’uso di mascherine (eccezion fatta per i bambini di età inferiore ai 6 anni), ferma restando la possibilità di toglierle durante la lezione, a condizione che si mantenga la distanza interpersonale di un metro e di due metri nel caso di allievi di canto e strumenti a fiato.

E’ vietato l’abbandono di qualunque oggetto e/o rifiuto presso i locali della scuola, non è consentito l’utilizzo degli spazi comuni per riporre oggetti personali, nemmeno temporaneamente (indumenti, borse,, zaini, ecc…).

evitando il contatto fisico;
garantendo il mantenimento del distanziamento interpersonale di almeno un metro e di almeno due metri per cantanti e strumentisti a fiato;
osservando il divieto di condividere strumenti musicali, partiture ed accessori; in caso di uso promiscuo (pianoforte, percussioni, bacchette, ecc.) provvedendo a loro sanificazione con soluzione idroalcolica dopo ogni utilizzo (a cura del docente);
garantendo che lo smaltimento dei materiali monouso utilizzati (mascherine, guanti, fazzoletti, carta, panni/salviette, ecc.) venga effettuato esclusivamente presso l’abitazione di ciascun allievo e ad ogni loro utilizzo.

mantenere una distanza interpersonale di almeno 2 metri;
provvedere a raccogliere con proprie bacinelle, asciugamani o panni/salviette assorbenti i liquidi di condensa;
evitare tassativamente ogni tentativo di pulizia soffiando sui fori dello strumento;
garantire che lo smaltimento dei materiali monouso utilizzati (mascherine, guanti, fazzoletti, carta, panni/salviette, ecc.) venga effettuato esclusivamente presso la propria abitazione dopo ogni utilizzo.

mantenere una distanza interpersonale di almeno 2 metri;
utilizzare quando necessario il proprio microfono; non è consentito l’utilizzo dei microfoni di proprietà della scuola.

Scrivici!
Buongiorno!
Vorrei più informazioni per il corso Covid-19
Powered by