Dipartimento Jazz

 

 


M° Sergio Orlandi
La sua carriera di trombettista jazz professionista inizia dal 1985 nella New Forties Big Band, con ruolo di solista, incidendo due dischi... leggi cv completo

Il corso si rivolge a strumentisti a fiato che abbiano già avuto delle esperienze di lettura swing o che abbiano già un’idea dell’interpretazione musicale jazzistica.

Big Band e improvvisazione jazzistica: si affronteranno in particolare lo studio dell’organizzazione della musica jazz nelle grandi formazioni, la lettura swing, gli equilibri dinamici tra le parti, l’ espressività esecutiva, l’interazione e i ruoli degli strumentisti, il blues e l’interpretazione di uno standard jazz.
Come è organizzata la musica jazz nelle grandi formazioni di Big Band? Quali sono gli equilibri dinamici tra le sezioni, qual è la struttura di un arrangiamento, come ci si avvicina al concetto di “improvvisazione”? Come sono organizzate le principali strutture armoniche, qual è il ruolo del pianista jazz e come interagiscono tra loro i musicisti? Musica classica e musica jazz: l’idea melodica del compositore e il suo interprete e l’idea melodica del compositore interprete.

Quota corso: € 90
Quota Iscrizione festival: € 30 (per i soci di é Musica Nuova € 20)

ISCRIVITI QUI

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Iscrivendoti alla newsletter autorizzi al trattamento dei dati personali secondo il D.lgs 196/2003