Pianoforte classico: Andrea Rocchi

Inizia a studiare pianoforte all'età di 11 anni, con le docenti Elena Nogara, Kayoko Shuto  e successivamente sotto la guida pianistica del M° Michele Santomassim, mentre per lo studio di armonia, contrappunto e composizione si affida al M° Paolo Sabadini.
Nel 2011 frequenta il Triennio accademico di Composizione presso il Conservatorio “G. Donizetti” di Bergamo, nella classe del M° Pieralberto Cattaneo, e corsi introduttivi alla direzione corale e alla direzione di piccoli ensemble, rispettivamente coi docenti Fabio Piazzalunga e Roberto Frattini.
Completa a pieni voti il Triennio accademico di Pianoforte sotto la guida del M° Marco Giovanetti. Frequenta due annualità di Prassi esecutiva clavicembalistica con il M° Sergio Vartolo, ed un corso di Prassi esecutiva contemporanea con il M° Maria Grazia Bellocchio.
Si perfeziona con i Maestri Irene Veneziano e Fabiano Casanova.
Ha tenuto concerti in Italia presso istituzioni e teatri.
Nel 2010 ha pubblicato una silloge dal titolo “Mùrmure”,
Gestisce la pagina “Metathymos” dedicata alle recensioni di concerti, eventi artistici, alla poesia e all'arte in genere. Ha organizzato e preso parte ad eventi artistici e culturali, mostre ed esposizioni, reading, momenti musicali, lezioni concerto.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Iscrivendoti alla newsletter autorizzi al trattamento dei dati personali secondo il D.lgs 196/2003